Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘drm’ Category

Ho un nuovo video-idolo ma non è un tronista e neppure una velina – ma quando mai 😉 – è un videoblogger. Si chiama Christian Biasco e insieme a Francesca Terri sono gli autori di “π – Videoblog sulla proprietà intellettuale“, che va “in onda” su arcoiris.tv.

Consiglio di andare a guardarsi tutto l’archivio ma la puntata che me l’ha fatto scoprire è la quarta, dal titolo “Lo gnu, il pinguino e il cerbiatto esuberante“, che in 15 minuti spiega cosa sia il Free Software, come si differenzia da quello proprietario e che esiste GNU/Linux quale alternativa a MS Windows come sistema operativo per PC. La visione è consigliata per tutti ma la somministrazione dovrebbe essere obbligatoria per insegnanti, dirigenti scolastici e decisori della Pubblica Amministrazione.

Per chiudere: indovinate un po’ (senza barare!) chi è il cerbiatto esuberante?

Annunci

Read Full Post »

Il DRM degli struzzi

Bono struzzoIl sito Defective by Design (una iniziativa della FSF), lancia un’azione rivolta alla sensibilizzazione sulle problematiche sociali legate all’uso dei sistemi di protezione digitale dei contenuti (DRM) sull’hardware, che violano il nostro diritto di proprietari su un’oggetto legalmente acquistato di poterne disporre liberamente.
(altro…)

Read Full Post »

Ma che sorpresa! (?) Dopo il sistema di attivazione dell’iPhone, anche il DRM dello Zune (il player della Microsoft) è stato crackato 🙂

I lucchetti digitali non servono a nulla! Sono stupidamente punitivi per chi acquista legalmente musica e film, ed inutili per chi vuole comunque rubare (perchè di furto si tratta).

Read Full Post »

No, per il dispiacere dei fan del DRM la risposta non è 42. Sono infatti 14 gli anni di protezione “ottimale” del copyright, almeno in base ai calcoli fatti da un da un ricercatore della Cambridge University, Rufus Pollock nel suo studio dal titolo “Forever Minus a Day? Some Theory and Empirics of Optimal Copyright” che sarà presentato durante il SERCI Congress 2007 a Berlino.
(altro…)

Read Full Post »